Scuola del M° Carlo Cangelosi
Vai ai contenuti

Menu principale:

Il bullismo

Stili > Kung fu teen

Kung Fu Teen

.












 
Kung Fu Teen ed il Bullismo
 
 
Dato che in ambito adolescenziale il tema del Bullismo assume proporzioni a dir poco preoccupanti, ad esso ed al suo contrasto dedichiamo uno specifico settore del corso, poiché i meccanismi con cui esso si manifesta e si sviluppa sono di natura estremamente delicata e troppo spesso degenerativa, inducendo a pericolose reazioni o devastanti conclusioni sia sotto il profilo fisico che psicologico.
 
Le potenzialità dei contenuti del corso offrono un efficace formula atta ad arginare se non sedare il fenomeno del Bullismo.
 
I corsi hanno valenza sia preventiva che interventista, fornendo ai ragazzi  le modalità per acquisire la sicurezza e la determinazione necessarie a sostenere il confronto fisico e comportamentale, per reagire con equilibrio alla gratuita violenza di chi intende imporre la propria predominanza o ledere con l’offesa l’altrui integrità.  
 
Il programma esprime la sua forza contrastante nei confronti di ogni forma di bullismo, sia che esso si manifesti  in modo diretto e fisico sia nella più subdola  e vile modalità del cyberbullismo.
 
Infatti il metodo è fondato sul principio della convergenza fra azione pratica e gestione psicologica, il cui eccellente risultato è la forza di reazione e nello stesso tempo la capacità di controllo emotivo, elementi chiave da cui deriva la trasformazione del linguaggio del corpo e della parola, non più remissivi ed indicativi di debolezza ed incertezza.
 
Un’attività con cui si può rafforzare e riconquistare l’autostima e così l’energia che permette di reagire efficacemente ad ogni velleità di violenza, a quel tipo di aggressione caratteristica del bullismo che, se non contrastata con determinazione, può dar luogo a devastanti  conseguenze.
 
Come
Dai contenuti psicofisici del corso deriva l’acquisizione di una ottimale destrezza nell’autodifesa e di una adeguata capacità gestionale dell’impatto psicologico derivante dall’aggressione. Ciò comporta il conseguimento di un elevato controllo del corpo e della forza fisica, ma anche delle reazioni emotive, aspetto fondamentale per far sì che l’azione difensiva risulti efficace senza mai manifestarsi nello sfogo incontrollato della violenza. Una capacità di gestione che va necessariamente acquisita quando l’argomento in gioco è il Bullismo, con tutti i complicati meccanismi ad esso connessi.
 
È nostra profonda consapevolezza che per contrastare efficacemente questo deleterio fenomeno è necessario rafforzare la capacità di reazione e controllo in coloro che ne sono oggetto e contemporaneamente devono essere eliminati in coloro che ne sono attori i motivi psico-agonistici induttivi a comportamenti arroganti e violenti. Questo è uno dei motivi per cui nei nostri corsi non viene adottata la diffusa formula agonistico-sportiva, che troppo spesso travisa il giusto valore formativo della competizione, trasformando l’atto del confronto nell’occasione per sfogare con violenza ed arroganza la negativa necessità di predominio sul prossimo.


























Seguici su:
Pc
Mi
A.S.D.O.D. - San Bao Kung Fu Kuan: Sede legale Via P. Andreani 6 - Milano
Torna ai contenuti | Torna al menu