Scuola del M° Carlo Cangelosi
Vai ai contenuti

Menu principale:

antica saggezza

Stili > Ecobodymind > Bibliografia

Confortante certezza scientifica dell'antica saggezza

Lamentarsi dello stress, subire la pressione e non fare niente per
scaricare la tensione.
Un comportamento che non ha senso !

Eppure si percepisce forte la ragione di tanto disagio e si sa che l'incessante
richiesta di prestazioni è la causa di tutto ciò.

No, forse non è proprio così …!

Per quanto la mole di cose da fare abbia il suo peso, la causa non è questa.
Bisogna chiudere per un attimo gli occhi … e la verità emerge dal profondo.

La ragione di tanto stress è nel modo con cui si è canalizzati a vivere
l'evoluzione della vita, ovvero l'esagerata razionalità con cui si è portati ad
affrontare ogni aspetto della quotidianità.

L'istinto di sopravvivenza induce a cercare soluzioni, ma purtroppo anche il
modo con cui si cercano è fonte di stress, poiché in esse si continuano a
richiedere risposte e conferme confacenti agli stessi schemi razionali che sono la
causa del problema.
Quando poi è della vita lavorativa che si parla, tutto si amplifica e si aggrava,
poiché ogni momento della giornata, ogni valutazione ed ogni decisione viene
affrontata secondo regole e modelli da cui non ci si può e spesso non ci si vuole
separare.

Richiedere nuove soluzioni rimanendo nel vecchio. Una inconcludente
pretesa …!
C'è solo una risposta, bisogna uscire dagli schemi, abbandonare il terreno
conosciuto e prendere in considerazione altre strade.
A questo punto si prospetta un quadro dove appaiono delineate due
fazioni:
1. quella composta dagli irremovibili conservatori, coloro che rimangono
ciechi e sordi di fronte al mondo che cambia, indifferenti ed incapaci di
accogliere ciò che si diversifica dagli standard della loro consuetudine.
2. l'altra comprendente coloro che sono sensibilmente più attenti alla
necessità di adeguamento al cambiamento, consapevoli che
nell'innovazione culturale si racchiude la spinta alle soluzioni e quindi
aperti alle nuove proposte.
I presupposti su cui trova fondamento l'argomento qui trattato, per il quale è
necessaria una sensibile capacità interpretativa, inducono a prendere in
considerazione la seconda fazione, avendo però ben chiaro che l'allontanamento
dai modelli standard è pur sempre una decisione difficile e combattuta.
Pertanto va detto che alla richiesta di uno spostamento dell'asse valutativo
va affiancata una rassicurante possibilità di riferimento.
A prima vista può sembrare una cosa complessa e difficilmente realizzabile.

Niente paura, la considerazione di nuove modalità per superare e contenere
lo stress, per vivere meglio l'ambiente lavorativo, è un passo che oggi si può
fare ...!
La soluzione c'è ed è a portata di mano, si chiama Ecobodymind.
Ecobodymind è un metodo psicofisico realizzato attraverso una attenta selezione
dell'immenso campo tecnico del Qi Gong e del Tai Chi, le famose discipline cinesi
sviluppate in un empirico percorso millenario per il beneficio salutare del corpo
e della mente.

Con il programma Ecobodymind, le più attuali necessità aziendali e sociali
possono trovare una risposta certa e concreta, avvalorata e comprovata
oggi anche dalla Scienza.

La scientifica gratificazione
Con immensa soddisfazione, dopo quarant'anni di esperienza ed impegno
didattico nel settore, vedo che anche le più tenaci barriere dello scetticismo
vengono abbattute dagli interessanti studi clinici realizzati in svariati paesi
occidentali ed orientali, dove si riportano le prove statistiche dei notevoli
risultati ottenuti su svariate patologie sia fisiche che psicologiche attraverso la
pratica del Qi Gong e del Tai Chi.

La scienza oggi supporta il metodo con accurati test termografici,
elettroencefalografici ed elettrocardiografici, nonché analisi ematiche delle
endorfine, dell'ormone adrenocorticotropo e del cortisolo, che comprovano
l'efficacia dei suoi contenuti tecnici, sottolineando gli effetti positivi sulla salute
derivanti dall'adozione dei selezionati specifici aspetti delle originarie discipline.
Le casistiche in questione ed i positivi risultati parlano di stress, di
depressione, di burnout, di difese immunitarie, di sistema vegetativo, di svariate
sindromi psicologiche legate al lavoro ed allo studio, di ADHD (disturbo da
deficit di attenzione ed iperattività), di problemi cardiovascolari e respiratori, di
pressione sanguigna, e di tanti altri problemi scheletrici e tendino-muscolari.

Molti sono i manager aziendali che dal 2012 hanno potuto usufruire del
metodo Ecobodymind e dei suoi tangibili risultati, ma la confortante
certezza della tanto attesa prova scientifica permette oggi a tutte le aziende
un approccio ancor più fiducioso ai suoi percorsi formativi.

A chi desidera approfondire l'argomento e prendere atto personalmente delle
conferme scientifiche a riguardo, mi sento di suggerire un primo approccio con
la consultazione del seguente articolo: Qi Gong and scientific evidence
A tutti coloro che riterranno di avere la necessità di ulteriori conferme
scientifiche e maggiori chiarimenti a riguardo sarò lieto di fornire le indicazioni
per altri interessanti articoli, unitamente alla mia professionale disponibilità.

Carlo Cangelosi
Ecobodymind founder

Seguici su:
Pc
Mi
A.S.D.O.D. - San Bao Kung Fu Kuan: Sede legale Via P. Andreani 6 - Milano
Torna ai contenuti | Torna al menu